Giornifelici

gentedellapalestra:

QUELLO CHE FA SOLO PETTO
Agli uomini piace avere i pettorali grandi; sembra sia un simbolo di virilità. E in palestra ci sono questi tipi che fanno sempre petto e hanno due spalle grandi come un armadio e le braccia che piegherebbe l’acciaio e il petto enorme e poi abbassi ancora lo sguardo e vedi che hanno le gambe piccole e sottili, che non sai come facciano a reggersi in piedi. Dalla vita in su enormi come Hulk, dalla vita in giù dei fenicotteri rosa.

gentedellapalestra:

QUELLO CHE FA SOLO PETTO

Agli uomini piace avere i pettorali grandi; sembra sia un simbolo di virilità. E in palestra ci sono questi tipi che fanno sempre petto e hanno due spalle grandi come un armadio e le braccia che piegherebbe l’acciaio e il petto enorme e poi abbassi ancora lo sguardo e vedi che hanno le gambe piccole e sottili, che non sai come facciano a reggersi in piedi. Dalla vita in su enormi come Hulk, dalla vita in giù dei fenicotteri rosa.

gentedellapalestra:

QUELLO CHE FA GLI ADDOMINALI ALLA VELOCITÀ DELLA LUCE
Qualcuno forse pensa che gli addominali siano un esercizio banale e invece è uno di quelli che viene sbagliato con più facilità e in palestra vedo gente che si piazza a cavalcioni della panca e inizia a fare su e giù così velocemente, che non capisco se credono di stare in sella ad un toro meccanico; o se stanno facendo una gara con un amico immaginario a chi ne fa di più nel minor tempo possibile; o se invece gli è preso un attacco di convulsioni e bisogna chiamare un’ambulanza. Ecco, a meno che il vostro obiettivo non sia quello di entrare nel Guinness dei Primati, gli addominali vanno fatti lentamente.

gentedellapalestra:

QUELLO CHE FA GLI ADDOMINALI ALLA VELOCITÀ DELLA LUCE

Qualcuno forse pensa che gli addominali siano un esercizio banale e invece è uno di quelli che viene sbagliato con più facilità e in palestra vedo gente che si piazza a cavalcioni della panca e inizia a fare su e giù così velocemente, che non capisco se credono di stare in sella ad un toro meccanico; o se stanno facendo una gara con un amico immaginario a chi ne fa di più nel minor tempo possibile; o se invece gli è preso un attacco di convulsioni e bisogna chiamare un’ambulanza. Ecco, a meno che il vostro obiettivo non sia quello di entrare nel Guinness dei Primati, gli addominali vanno fatti lentamente.

gentedellapalestra:

QUELLO CHE FA LA DOCCIA CON LE MUTANDE
Se non siete svedesi e se non siete cresciuti in una famiglia di nudisti, avrete sicuramente un po’ di imbarazzo nel mettervi nudi e però ci sono alcune occasioni in cui è praticamente obbligatorio rimanere con il piffero di fuori e invece ci sono alcuni ragazzetti che arrivano negli spogliatoi e si infilano in doccia con le mutande e io posso capire che da giovani si è più timorosi, ma il fringuello ce lo abbiamo tutti ed ha sempre la stessa forma (chi più chi meno) e quindi non dovete nascondere nessun tesoro prezioso e basta rimanere nudi una volta per supera l’imbarazzo e fregarsene di dove guardano gli altri. Anche perché oltretutto, lavare bene il pappagallino tenendolo chiuso in gabbia è praticamente impossibile.
English version

gentedellapalestra:

QUELLO CHE FA LA DOCCIA CON LE MUTANDE

Se non siete svedesi e se non siete cresciuti in una famiglia di nudisti, avrete sicuramente un po’ di imbarazzo nel mettervi nudi e però ci sono alcune occasioni in cui è praticamente obbligatorio rimanere con il piffero di fuori e invece ci sono alcuni ragazzetti che arrivano negli spogliatoi e si infilano in doccia con le mutande e io posso capire che da giovani si è più timorosi, ma il fringuello ce lo abbiamo tutti ed ha sempre la stessa forma (chi più chi meno) e quindi non dovete nascondere nessun tesoro prezioso e basta rimanere nudi una volta per supera l’imbarazzo e fregarsene di dove guardano gli altri. Anche perché oltretutto, lavare bene il pappagallino tenendolo chiuso in gabbia è praticamente impossibile.

English version

gentedellapalestra:

QUELLO CHE ATTACCA A PARLARE
La palestra è il luogo dove si va per scolpire il fisico, ma anche per staccare dalla frenesia di tutti i giorni e mentre provi a rilassarti con i pesi in mano arriva lui: quello che inizia a parlare. Tu stai lì che non te ne frega nulla e lui invece ti sommerge di discorsi e ti fa domande e tu neanche togli le cuffiette dalle orecchie per fargli capire che non lo vuoi ascoltare e lui però continua a raccontare aneddoti e non serve a nulla cambiare esercizio, perché lui lascerà i suoi pesi in terra e ti seguirà qualunque attrezzo andrai a fare.
English version

gentedellapalestra:

QUELLO CHE ATTACCA A PARLARE

La palestra è il luogo dove si va per scolpire il fisico, ma anche per staccare dalla frenesia di tutti i giorni e mentre provi a rilassarti con i pesi in mano arriva lui: quello che inizia a parlare. Tu stai lì che non te ne frega nulla e lui invece ti sommerge di discorsi e ti fa domande e tu neanche togli le cuffiette dalle orecchie per fargli capire che non lo vuoi ascoltare e lui però continua a raccontare aneddoti e non serve a nulla cambiare esercizio, perché lui lascerà i suoi pesi in terra e ti seguirà qualunque attrezzo andrai a fare.

English version

Quando il #selfie scopre lati nascosti del #sé

Quando il #selfie scopre lati nascosti del #sé